regolazione gioco valvole


============
Difficoltà: ***
Attrezzi specifici: S
============

How to register the valve clearance for the scooter Aprilia Scarabeo 125/150/200 and Leonardo 125/150. Attention, using Google Chrome, the page will be translated automatically.

Lo scopo della presente guida è quello di fornire le istruzioni base per la regolazione del gioco valvole  per i modelli Aprilia Scarabeo 125/150/200 e Aprilia Leonardo 125/150 con motore Rotax.

Come la maggior parte di voi sa , sulle motorizzazioni Rotax 125-150-200 circa ogni 6000 km è opportuno verificare il gioco valvole.

Per far ciò ci occorre:

1 kit di spessimetri dal costo di circa 5 euro 

- 1 bullone M8x50 dal costo di 20 centesimi 

- gli attrezzi necessari per il lavoro : chiavi, bussole, cacciaviti ecc ecc 

 Direi di partire con lo scooter in questo stato e con la candela smontata:

Il teatro di guerra si trova sotto il coperchio punterie che ovviamente andremo a smontare , svitando le 4 viti nel cerchio:

 Per un motivo che mi è estraneo i tecnici Rotax hanno posizionato 2 viti in un senso e 2 nell'altro. Levarle non è semplice , munitevi per giunta di appositi attrezzi e utilizzate il trucchetto in foto:

 

 

Ok , spostiamo il coperchio di lato senza staccarlo dal tubo. Non da fastidio:

 Dunque , questo è il castelletto valvole, bello e ? In rosso  la disposizione delle valvole:

Dunque per regolare il gioco bisogna sapere che:

 

PER LE VALVOLE D’ ASPIRAZIONE: deve passare lo spessimetro da 0.05 mm e non ci deve passare quello da 0.10 mm

 

PER LE VALVOLE DI SCARICO: deve passare lo spessimetro da 0.10 mm e non ci deve passare quello da 0.15 mm

Poi bisogna sapere che per far ciò il pistone deve trovarsi al punto morto superiore, <<<PMS>>> di seguito.

vedi -->  punto morto superiore

Cerchiamo il PMS . Per far ciò dobbiamo smotare il perno in foto. Si trova sul retro dello scooter, poco sotto al motorino d'avviamento e procediamo cosi:

Inseriamo un'astina di plastica/legno o semplicemente un cacciavite nel foro candela. Ruotiamo con la mano la puleggia primaria del variatore  in senso antiorario e guardiamo l'astina. Quando l'astina sarà spinta al punto più alto, cioè quando il pistone salendo lungo la sua corsa  la spingerà fuori al massimo,  allora e solo allora avremo trovato il PMS.


NOTA: poichè il pistone durante il normale ciclo di funzionamento arriva 2 volte al PMS, rispettivamente in fase di:
- Compressione (Il vapore del combustibile e l'aria vengono compressi e scocca la scintilla);
e in fase di:
- Scarico  (Il gas di scarico viene espulso),
bisogna sapere che a noi interessa il 1°PMS cioè quello raggiunto in fase di compressione, identificabile  quando i bilancieri sono liberi dalle camme e i rullini scorrono liberamente. In parole povere, dovete accertarvi che la parte eccentrica di entrambe le camme  siano in questa posizione:


Per assicurarci ulteriormente  inseriamo nel foro sul semicarter, l'astina di plastica per verificare di aver beccato il filetto interno della biella. Se tutto combacia possiamo avvitare il nostro perno M8x50. Mi raccomando non forzate, il perno effettuerà al max 2 giri di filetto:

Come verifica di ciò vedrete che l'albero motore non gira più.

Un altro modo di trovare il PMS è verificare che la corona dentata del camshaft si trovi nella posizione in cui le asole traguardano le bussole ed il riferimento a V centrale:

Purtroppo il mio modello monta una flangia che copre tali riferimenti , sarebbe troppo complicato smontarla, quindi ritorno al 1° sistema.

A questo punto possiamo finalmente verificare il gioco seguendo le tolleranze in rosso menzionate sopra e posizionando le lamelle qui:

 
 
qui forse è più chiaro:

Partiamo dalle valvole di aspirazione. Proviamo prima la lamella da 0.10 e poi quella da 0.05 mm per capire se il gioco va regolato o no. In parole povere se entra solo la lamella da 0.05 il gioco è ok , ma se entra anche quella da 0.10 bisogna regolare il gioco:

 

Molto importante: si regola una valvola per volta e dopo la regolazione si molla il bullone sul retro, si effettuano 1 o 2 giri dell'albero motore, poi bloccare nuovamente e verificare di nuovo. Se tutto è in ordine passare alla valvola successiva:

 La foto in seguito mostra come fare. Le fasi sono:

1) posizionare la lamella del giusto spessore;

2) svitare il dado da 10 che ferma il registro;

3) avvitare la vite del registro contro la lamella (non forzate troppo, altrimenti lo spessore non viene più via);

4) stringere il dado da 10.

 Questa è una panoramica di ciò che serve:

Resta inteso che chiunque si cimenti in simili operazioni senza disporre di mezzi e conoscenze lo fa esclusivamente a suo rischio e pericolo.


by motoniko77


E per finire:

- Se questa guida ti è stata utile e ti ha fatto risparmiare dei soldini, offrimi una birra e sostieni il mio impegno e il mio lavoro con una piccola donazione .

- Per info , dubbi e commenti usare il forum dello Scarabeo Rotax.

- Per restare aggiornato regalami un "mi piace" o un "+1" , oppure registrarti ai miei feedrss o alla newsletter.