smontaggio cruscotto per sostituzione batteria orologio e lampadine


============
Difficoltà: **
Attrezzi specifici: N
============

How to replace the battery clock and bulbs on the dashboard panel for the scooter Aprilia Scarabeo 125/150/200. Attention, using Google Chrome, the page will be translated automatically.

Lo scopo della presente guida è quello di fornire le istruzioni base per per l'apertura del cruscotto per la sostituzione della batteria dell'orologio e delle lampadine d'illuminazione/spie del quadro strumenti. La guida è valida  per i modelli Aprilia Scarabeo 125/150/200 con motore Rotax e 125/200/250 con motore Piaggio.

Dunque, comincio subito col dire che quella che andrò a descrivere è un operazione che richiede molta pazienza, per via dei delicati incastri presenti sulle plastiche del cruscotto.  In ordine le parti da separare sono:

A --> plancia del cruscotto;

B --> plastica del coprimanubrio;

C--> portafanale.

 

Per prima cosa bisogna smontare il parabrezza,  qualora fosse montato e scollegare la batteria. Poi svitare e togliere  le 4 viti che tengono la plancia del cruscotto (A):



Mediante l’utilizzo di un cacciavite facendo leva in più punti, sganciare la plancia cruscotto  e rimuoverla.

A questo punto per smontare la plastica del coprimanubrio (B) svitare le viti in evidenza nel cerchio rosso: 


Adesso bisogna separare la plastica del coprimanubrio (B) dal portafanale (C). Svitare le viti mostrate e operare come in foto:

 







<-- svitare una vite per lato.












 

NB: il telaietto in foto è quello del parabrezza del modello GT. Saltare questo passaggio se non si possiede tale versione, o se non montate nessun parabrezza

Adesso  il portafanale (C) è libero di venir via. Separatelo dal resto del cruscotto.

Se volete, per lavorare più comodamente, potete sganciare anche lo spinotto elettrico e smontare del tutto il portafanale. Oppure molto delicatamente con l'ausilio di uno straccio, potete lasciarlo a penzoloni e poggiarlo sulla carrozzeria anteriore dello scooter.

Ok, andiamo avanti, procedere svitando le viti in foto:

 

Adesso anche la plastica del coprimanubrio (B) è libera. Toglietela con cautela. Ecco lo scenario che vi troverete di fronte:

 

Operando dal retro del quadro strumenti, estrarre l'orologio per la sostituzione della batteria:

 

acquistare batteria tipo: LR43

A questo punto apro una parentesi: come saprete l'orologio dello Scarabeo per motivi che non condivido ha in se una batteria e non è quindi collegato direttamente all'impianto elettrico dello scooter.  Pena, ogni volta che prende acqua, ogni volta che si scarica la batteria , bisogna rifare il lavoro. Dato che l'operazione per la sua sostituzione non è veloce ed introduce ogni volta la possibilità, non tanto remota poi, di rompere i fermi delle plastiche, l'idea sarebbe quella di sostituire l'orologio di serie, con uno identico ma a 12V. Per far ciò dovete reperirvi l'orologio del Malaguti Centro o del Malaguti Blog.

Infatti come potrete vedere in foto l'orologio del Malaguti è compatibile al 100% con la sede del nostro orologio:

misure orologio: 5,5 x 2,5 x 1,2 cm

 
a patto che si facciano due aggiustamenti:

il primo consiste nel tagliare le orecchie laterali presenti sull'orologio del Malaguti:

 

il secondo, ricavare un feritoia sul supporto dell'orologio. Più difficile a descriversi che a farsi:

 

Fatto !

Collegate i terminali alla batteria, avendo l'accortezza di spezzare il filo del positivo e  interporvi in mezzo un fusibile. Adesso possiamo collegare la batteria per una verifica:

 

e proviamo anche i tasti per verificare la completa compatibilità tra i due orologi:


Perfetto! Operazione conclusa. Passiamo alla sostituzione delle lampadine tipo T5 per l'illuminazione del quadro strumenti e delle spie varie. I portalampade cerchiati in rosso sono quelli dell'illuminazione del quadro, mentre tutte le altre sono le spie. Comunque è facile distinguere le due tipologie di lampade. Se fate caso i portalampade hanno due colori:
 
- nero --> illuminazione
- rosso --> spie varie


Svitare i portalampada interessati e procedere alla sostituzione delle lampadine. A tal proposito segnalo la possibilità di utilizzare dei led al posto delle comuni lampadine, purchè siano dello stesso tipo: T5.
Poichè nel corso degli anni Aprilia ha aggiornato il quadro strumenti, passando dal fornitore EIE al NUR è possibile che il numero di lampadine vari. Regolatevi di conseguenza...

 
 



by motoniko77


E per finire:

- Se questa guida ti è stata utile e ti ha fatto risparmiare dei soldini, offrimi una birra e sostieni il mio impegno e il mio lavoro con una piccola donazione .

- Per info , dubbi e commenti usare il forum dello Scarabeo Rotax.

- Per restare aggiornato regalami un "mi piace" o un "+1" , oppure registrarti ai miei feedrss o alla newsletter.


Cerca l'orologio Malaguti su ebay