Panoramica Zegna Santuario d’Oropa Galleria Rosazza

Qualche cenno



Le radici dell'Oasi Zegna risalgono agli anni '30 quando Ermenegildo Zegna, imprenditore laniero, si dedicò a dare nuova vita al suo paese natale, Trivero, nelle Alpi biellesi: il progetto prevedeva, tra l'altro, la riforestazione delle pendici brulle delle montagne sovrastanti con circa 500.000 conifere, molte centinaia di rododendri ed ortensie e la costruzione di una strada "la Panoramica Zegna" che permettesse alla popolazione locale ed ai turisti di raggiungere facilmente i punti più spettacolari delle "terre alte", per godere delle loro peculiarità naturali.
Il Santuario di Oropa sorge a 1200 m di altitudine ed è il più importante Santuario mariano delle Alpi: inserito in una cornice naturale di assoluta bellezza, è un luogo di incontro, di dialogo, di ascolto, di contemplazione e di preghiera. Come una gemma incastonata tra il velluto dei verdi prati circostanti, il Santuario appare oggi come una reggia, il cui grandioso insieme di edifici viene quasi stemperato dalle montagne circostanti.

Road-book



Il nostro tour inizierà dal casello autostradale di Romagnano Sesia/Ghemme. Da qui si prende la direzione per Serravalle, poi seguiamo il fiume Ponzone in direzione Pray. Qui grossomodo ha inizio la Panoramica Zegna (SS232). Si lascia questa piccola cittadina per dirigersi in direzione Trivero, qui troveremo numerose frazioncine e nella Lora potrete trovare la Foresta Parlante , un percorso botanico dentro un bosco. Da qui si comincia a salire in direzione Bielmonte ed è qui che inizia il divertimento. Oltre ai tornanti e alle ampie svolte godetevi anche il fantastico panorama sulla pianura sottostante. Bielmonte è una piccola località sciistica alla quota di 1.500 metri e da qui con la seggiovia si può salire sul Monte Moncenisio (1.620 m). Inoltre a Bielmonte è possibile fare una sosta verso i vari punti ristoro biker friendly.Superata Bielmonte raggiungiamo il valico della Bocchetta Tessera e proseguiamo sulla Panoramica sino al termine della SS232. Ora svoltare a destra, la direzione da prendere è Oropa. Intraprendere la salita per la galleria Rosazza e in cima superare la galleria omonima (che è stata ri aperta alla viabilità relativamente da poco tempo) e ridiscendere a valle verso il famoso santuario mariano.

  • lunghezza del giro: circa 70 km;
  • periodo consigliato: metà primavera.

Come raggiungere il casello di Romagnano Sesia:



  • da Milano: autostrada A4, dopo Biandrate prendere A26 e uscire a Romagnano Sesia, autostrada A8 Milano Varese (seguire Varese e poi Gravellona Toce), dopo Castelletto Ticino seguire per Genova e uscire a Romagnano Sesia;
  • da Torino: autostrada A4, prendere il raccordo per Gravellona Toce e uscire a Romagnano Sesia;
  • da Genova: autostrada A26, uscire a Romagnano Sesia.

Itinerario:





File GPS -> Scarica

Dove mangiare:



Ristorante Valfrè, Via Galleria Rosazza,2 - OROPA (BI) ; menu completo anche a 20€/cad.

Qualche foto:

panoramica zegna panoramica zegna panoramica zegna panoramica zegna panoramica zegna panoramica zegna panoramica zegna galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza galleria rosazza santuario d'oropa santuario d'oropa santuario d'oropa santuario d'oropa santuario d'oropa santuario d'oropa santuario d'oropa

Video:



by motoniko77


E per finire

- Se questa guida ti è stata utile e ti ha fatto risparmiare dei soldini, offrimi una birra e sostieni il mio impegno e il mio lavoro con una piccola donazione Paypal.

- Per info , dubbi e commenti usare il forum dello Scarabeo Rotax.

- Per restare aggiornato regalami un "mi piace" o un "+1" , oppure registrarti alla newsletter.

Tutti gli argomenti